Il Dahl è una zuppa indiana di lenticchie con l’aggiunta di verdure ed un mix di spezie macinate (curry). Tradizionalmente vegana e senza glutine, apporta ferro e proteine. Un viaggio in Oriente, per le papille gustative.

Ingredienti

  • 250 gr lenticchie giganti bio secche
  • 2 carote bio
  • 2 cipolle bio
  • 2 mele bio
  • 3 cucchiai di olio semi di girasole bio
  • 1 cucchiaio di curry
  • 1 spolverata di cocco rapé bio
  • 1 pizzicotto di sale integrale
  • 1 foglia di menta fresca

Allergeni: nessuno.

Preparazione

Lavare e lasciare a mollo le lenticchie per 1 ora circa (queste, essendo piccole, non necessitano di lunghi tempi di reidratazione). Se si preferisce usare quelle in scatola, aprire e scolare, sciacquando brevemente sotto l’acqua corrente. Intanto lavare e tagliare a quadretti le verdure e mettere a cuocere in pentola, con l’olio. Appena imbiondite le cipolle, aggiungere il curry e rosolare brevemente, quindi aggiungere le mele pelate e tagliate a cubetti; infine le lenticchie, sgocciolate. Coprite con acqua tiepida e fate cuocere 40 minuti. Regolate di sale.

Quando la si serve nel piatto, spolverare col cocco e aggiungere qualche pezzettino di foglia di menta fresca o secca.

Per comprare il nostro prodotto:  https://www.inunzaja.com/consegna-domicilio-asporto-ristorante-vegano/vegan-chef/piatti-etnici-vegan-chef/dhal-di-lenticchie/ 

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su pinterest
Pinterest
Condividi su linkedin
LinkedIn

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

I accept the Terms and Conditions and the Privacy Policy

Articoli correlati

Buona Festa della Mamma!

Siamo nati dall’amore; l’amore è nostra madre.(Gialal al-Din Rumi) Buona Festa della Mamma! Di tuuuutte le Mamme! Noi vegani siamo particolarmente sensibili a questa festa,

I Legumi e i loro Segreti

Lezione di Cucina Vegan presso il ristorante In Unzaja Ho bisogno di conoscere la storia di un alimento. Devo sapere da dove viene. Devo immaginarmi

Cucinare per la salute In Unzaja.

L’importanza della Scienza Alimentare per In Unzaja. Il 9 agosto 1945 cadde la bomba su Nagasaki. Nessun lavoratore dell’ospedale S. Francesco di Nagasaki, situato a

Lezione di Cucina AntiAtomica

Salvarsi col cibo: la Resistenza in cucina Iniziamo così presso la nostra sede, una serie di Lezioni sulla Cucina 100% vegetale con un’attenzione particolare all’autoproduzione